Sgombro al cartoccio

Lo Sgombro al cartoccio è una ricetta golosa che piace a grandi e piccini

Sgombro al cartoccio

Lo sgombro è un pesce azzurro poco conosciuto e un pò sottovalutato. Impariamo a conoscerlo.

Dal punto di vista nutrizionale lo sgombro è un alimento eccezionale, ricco di omega 3, di proteine facilmente digeribili, minerali e vitamine. Inoltre le sue carni sode e saporite si adattano a molte ricette facili e gustose.

Sgombro al cartoccio : Pregi di questo pesce

  • E’ un pesce di medie dimensioni, vive a media profondità.

I pesci con queste caratteristiche sono quelli che hanno minore concentrazione di inquinanti.

All’opposto i pesci di maggiori dimensioni come tonno o pesce spada contengono maggiori quantità di inquinanti.

I pesci piatti come platesse o sogliole vivono sul fondo dove si concentrano inquinanti

  • E’ molto diffuso nel Mediterraneo e richiede una tecnica di pesca poco impegnativa.
  • E’ economico.
  • Ha lische grosse e quindi facile da spinare.

Sgombro al cartoccio

Come riconoscere se il pesce è fresco per lo Sgombro al cartoccio

Lo sgombro appena pescato ha un odore delicato e gradevole. L’aspetto deve essere brillante con carni sode, ben adese alle squame. Le macchie devono essere rosate e l’occhio sporgente con pupilla nera, non arrossata.

Impariamo a conoscerlo per portarlo spesso a tavola.

sgombro al cartoccio

Svezzamento e Sgombro : quando può essere dato ?

Può essere  dato fin dall’inizio dello svezzamento. In passato si aspettava fino ai 7-8 mesi prima di introdurre il pesce nella dieta dei bambini. Ciò nella convinzione di evitare eventuali reazioni allergiche che il pesce si pensava potesse provocare. Oggi c’é consenso unanime  far gli allergologi nel pensare che non ci sia alcun vantaggio nel ritardare l’introduzione del pesce.

Quante volte possiamo proporlo ?

In una corretta dieta  il pesce va proposto almeno tre volte a settimana

Dal vostro pescivendolo di fiducia acquistate uno sgombro fresco e cucinatelo in modo semplice con la ricetta che vi propongo.

Condite il vostro sgombro con un trito di erbe aromatiche fresche.

Sgombro al cartoccio
Erbe aromatiche fresche

Vai alla ricetta dello Sgombro al cartoccio 

Sgombro al cartoccio

 

Altre ricette con lo sgombro

Sgombro ad insalata

Ottimo piatto unico e completo.

Cuocete i filetti in una padella antiaderente senza aggiunta di condimenti. Lasciate intiepidire, tagliateli a pezzetti e unite spinacino fresco, patate bollite e un filo di olio EVO. Accompagnate con pane tostato che potete preparare con fette di pane raffermo tagliato a pezzi e tostato in forno per qualche minuto.

Sgombro al cartoccio

Sgombro in umido

In una casseruola fate rosolare una cipolla e quando sarà rosolata aggiungete i filetti di sgombro. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e poi aggiungete del pomodoro in salsa o fresco. Coprite e lasciate cuocere per venti minuti circa.

Ti potrebbero interessare

 Alici a beccafico 

Alici marinate 

Sformatino di spada con cuore di bufala 

Cuori di carciofi con uova 

 

Gnocchi di patate

Arancine agli spinaci

 

Uova in trippa alla siciliana

Nel sito www.pappablog.it potrete trovare tante altre ricette che potranno stimolare la vostra fantasia.

 

 

Summary
Recipe Name
Sgombro al cartoccio
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 14 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.