Torta Margherita

Torta Margherita

La Torta Margherita è un dolce molto amato, ottimo a colazione o a merenda ma anche ideale per ogni occasione. Si prepara con ingredienti semplici e facili da trovare quali uova, zucchero, farina, burro. Conquista tutti i palati perché molto soffice e profumata.

Il suo nome deriva dal fatto che il giallo della torta e il bianco dello zucchero a velo ricordano i colori di una margherita.

Alta e soffice la Torta Margherita richiama l’aspetto del Pan di Spagna ma per la presenza del burro è più umida.

E’ perfetta da mangiare al naturale ma per i più golosi può essere anche farcita con ogni tipo di crema.

Se amate il sapore autentico delle cose fatte in casa provate questa ricetta.

Torta Margherita

Ingredienti della Torta Margherita

  • 150 gr di farina 0
  • 150 gr di fecola di patate
  • 5 uova
  • 180 gr di zucchero semolato
  • 100 gr di burro
  • 130 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • la scorza grattugiata di un limone
  • un pizzico di sale
  • zucchero a velo q.b.

Torta Margherita

Torte Margherita : cosa può essere utile per la preparazione dell’impasto

Di fondamentale importanza è una bilancia per pesare con precisione gli ingredienti. Perfetta è la Bilancia digitale con ciotola Beurer, precisa, stabile e facile da usare.

L’impasto delle torte può essere preparato sbattendo a mano gli ingredienti. Ma se volete velocizzare i tempi e migliorare la qualità dell’impasto vi consiglio di utilizzare una frusta elettrica.

Se vi interessa una frusta elettrica di qualità vi consiglio Imetec Crea&Crema sbattitore elettrico, adatto alla preparazione di dolci, creme, anche a montare panna e albumi, potenza 500 W, 5 velocità e funzione turbo per poter scegliere la velocità adatta ad ogni preparazione, fruste e ganci lavabili in lavastoviglie.

Un’altra ottima frusta elettrica che mi sento di consigliarvi è la Moulinex HM450 PrepMix che consente di mescolare impasti leggeri e duri con 450 W di potenza, 5 velocità regolabili e un pulsante turbo per adattarsi a tutte le esigenze. Sono incluse 2 fruste e 2 ganci, tutti lavabili in lavastoviglie.

E come ciotola per impastare o frullare bene gli ingredienti perfetta è Westmark Ciotola da cucina con coperchio in 2 parti, 3,5 l, adatta per uso fruste elettriche .Ha un anello paraschizzi verde mela flessibile per montare gli ingredienti senza sporcare, beccuccio per versare facilmente il mix, ampio bordo per una presa sicura per mescolare.

Ma se vi piace cucinare io vi consiglio di acquistare una planetaria con la quale farete in pochi minuti ogni tipo di impasto dolce o salato con risultati stupefacenti. Io utilizzo per la preparazione delle mie torte ma anche per impastare pizze, focacce, brioche la Planetaria Kenwood KMX75RD, robusta , poco ingombrante, potenza 1000 W, ciotola in acciaio 5 litri, spettacolare per impasti dolci, giusta potenza per lavorazioni prolungate e per impasti duri.

Cosa può essere utile per la cottura delle torta

Per la buona riuscita delle ricette utilizzate tortiere  e stampi di qualità.

E’ importante disporre di una tortiera apribile. Io vi consiglio Le Creuset Tortiera apribile, rotonda, 24 cm di diametro, qualità al di sopra della media.

Se preferite una tortiera in ceramica vi consiglio la Tortiera Thun tonda, 24,5 cm, molto bella con i suoi decori floreali country.

E se vi va di decorare la torta vi propongo Tescoma Delicia Dischi Decorativi ideali per decorare le torte con zucchero a velo, cacao e cannella, con diversi soggetti in plastica resistente, lavabili in lavastoviglie.

 

Preparazione della Torta Margherita

Potete preparare l’impasto della torta sbattendo gli ingredienti a mano o con una frusta elettrica. Ma se disponete di una planetaria riuscirete a realizzare un ottimo impasto in pochi minuti con la frusta a filo.

Iniziate separando i tuorli dagli albumi. Sbattete, poi, i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e bianco. Aggiungete il burro precedentemente ammorbidito a temperatura ambiente. Sempre mescolando aggiungete la farina, la fecola di patate e il lievito.

Torta Margherita

 

Continuando a mescolare aggiungete il latte e il pizzico di sale. Poi unite la scorza grattugiata di un limone.

Montate a neve gli albumi. Aggiungeteli a poco a poco con una spatola per non fare smontare l’impasto.

Versate l’impasto in una tortiera del diametro di 24 cm precedentemente spennellata con olio e poi spolverata con farina.

Torta Margherita

 

Cottura della Torta Margherita

Infornate a 150 gradi per 70 minuti. Evitate temperature più alte che farebbero lievitare meno la torta. Se volete che la torta lieviti in forno in maniera uniforme senza spaccature che ne rovinino l’estetica avvolgete uno strofinaccio intorno alla tortiera prima di infornare la torta. Lo strofinaccio andrà tolto appena la torta cotta viene sfornata.

Torta Margherita

Appena la torta si raffredda ponetela su un piatto di portata. Spolverate con abbondante zucchero a velo. Buon appetito.

Torta Margherita

 

Torta Margherita

Come conservare la Torta Margherita

Per mantenere fragranza e morbidezza vi consiglio di riporre le vostre torte in  un contenitore chiuso. come per esempio il   Copritorta Guzzini, pratico, utile e di qualità.

 

 

Ti potrebbe interessare :

Pan d’arancio

Torta Margherita al cacao

Biscotti regina

Torta magica

Torta magica

Biancomangiare

Budino alla vaniglia

 

Brioche con il tuppo

 

Brodo di carne

Brodo di pollo

Crescia al formaggio

Dado vegetale fatto in casa

 

Ciabatte Venete

Crema fritta

Panozzi

Involtini primavera

Cuzzole o Pasta di pane fritto

 

Pita greca

Sul sito www.pappablog.it troverete tante golose idee……

2.308 visualizzazioni

Summary
recipe image
Recipe Name
Torta Margherita
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 11 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.