Crea sito

Savoiardi siciliani

I Savoiardi siciliani sono dei biscottoni soffici ideali da inzuppare nel thé o nel latte ma buonissimi anche da gustare asciutti. Li trovate in tutta la Sicilia in bella mostra nelle vetrine dei bar, pasticcerie ma anche nei panifici dell’isola.

 

savoiardi siciliani

 

 

Prendono un nome diverso spostandosi nelle varie province: Taralle all’uovo mistrettesi,  Ciambelle spumose siciliane, Firrincozza ragusani, Giammelle, Nuvolette.

Savoiardi siciliani

La ricetta è sempre la stessa. Servono soli tre ingredienti, senza lievito e senza latte.

Potete tranquillamente prepararli  a casa.  Il risultato vi lascerà senza parole.

Ingredienti dei Savoiardi siciliani

Servono solo tre ingredienti per preparare questi deliziosi biscotti:

  • 400 gr di uova ( corrispondono a circa 7 uova)
  •  500 gr di zucchero
  •  750 gr di farina 0

L’aggiunta fra gli ingredienti del succo di mezzo limone conferirà ai Savoiardi siciliani un aroma particolare.

Con questa dose realizzerete una quarantina di savoiardi.

Savoiardi siciliani

Tempo di preparazione

Bastano una trentina di minuti per realizzare questi deliziosi biscotti.

Preparazione Savoiardi siciliani con Planetaria

Savoiardi siciliani

Se disponete di una planetaria la preparazione dei savoiardi risulta facilissima e veloce.

Montate la frusta a filo e sbattete le uova con lo zucchero fino a farle diventare quasi bianche. Poi toglietela frusta a filo e montate la frusta k.

Aggiungete la farina a poco a poco mescolando fino ad ottenere un composto cremoso e spumoso.

Savoiardi siciliani

Unite, infine, il succo di mezzo limone e mescolate.

Preparazione Savoiardi siciliani a mano

In una ciotola capiente ( non di plastica ) sbattete con forza uova con zucchero fino a farle diventare quasi bianche. questa operazione durerà diversi minuti ed è molto importante farla bene.

Poi aggiungete la farina a poco a poco e continuate a mescolare energicamente.

Quando un cucchiaio di legno sta dritto nell’impasto non mettete più farina.

Savoiardi siciliani

Aggiungete il succo di mezzo limone all’impasto e mescolate.

Cottura Savoiardi siciliani

Preriscaldate il forno a 180 gradi. Prendete l’impasto con un cucchiaio e versatelo in una teglia antiaderente che, se volete, potete rivestire di carta forno. Date ai biscotti una forma rotonda.

Savoiardi siciliani

Metteteli distanziati perché in cottura tendono ad allargarsi.

Cuocete per 10-12 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

I savouiardi sono pronti per essere gustati.

Conservazione

Se conservati in una scatola con coperchio i savoiardi si conservano soffici e aromatici fino a 10 giorni.

Un consiglio goloso

Con i Savoiardi siciliani potrete preparare un Tiramisù al caffè spettacolare

Nel sito www.pappablog.it potete trovare altri

Dolci tipici della pasticceria siciliana

Treccine siciliane con lo zucchero

Treccine siciliane

Biancomangiare

Brioche con il tuppo

Squisiti modicani

celiachia

 

Pan d’arancio

 

Nel blog trovate anche

Ricette salate della tradizione siciliana

Aneletti al forno alla siciliana

Arancine al ragù, arancine al burro, arancine alla norma, arancine agli spinaci

Pasta ‘ncasciata siciliana

Crocchette di latte

Involtini di pesce spada

 

Falsomagro alla siciliana

 

Grani antichi siciliani : la scoperta di un tesoro dimenticato

 

Polpettone al sugo alla siciliana

 

e tanto altro ancora.

 

 

554 visualizzazioni

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Savoiardi siciliani
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 5 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.