Grissini fatti in casa

Grissini

 

I Grissini sono filoncini di pane molto sottili e croccanti, di origine torinese. Sono uno dei prodotti gastronomici italiani più conosciuti al mondo.

E a voi piacciono i Grissini ? Io penso proprio di si’.

Possono costituire uno snack croccante e saporito o essere ottimi a tavola con l’antipasto o anche al posto del pane.

Prepararli a casa è molto semplice. Gli ingredienti necessari sono presenti in tutte le cucine : farina, acqua, lievito, olio evo, un pizzico di sale e un cucchiaino di miele.

Per quanto riguarda i tempi : 10 minuti per impastare + il tempo di lievitazione e 15 – 20 minuti di cottura al forno.

 

Allacciate il grembiule e iniziamo.

Ingredienti per i Grissini

  • Farina di grano duro(100 gr)
  • Farina 0(400 gr)
  • Acqua(250 ml)
  • Un cucchiaino di miele
  • Sale(8 gr)
  • Olio EVO(50 ml)
  • Licoli rinfrescati(150 gr) o lievito di birra secco (3 gr)

Preparazione della ricetta dei Grissini

In una ciotola sciogliete il lievito o i licoli in acqua. Poi aggiungete la farina , il sale, il miele e l’olio. Lavorate a mano o in Planetaria fino ad ottenere un impasto morbido. Date la forma di una palla che bagnerete con olio per evitare che la superficie secchi e poi mettete in una ciotola con coperchio.

Grissini

 

Fate lievitare l’impasto per una notte.

Prendete l’impasto e ponetelo su un piano di lavoro su cui avete spolverato della semola di grano duro. Con una rotellina tagliapasta tagliate dei bastoncini lunghi 5-6 cm e larghi 1 cm. Prendete le estremità e tiratele fino a raggiungere la lunghezza desiderata.

 

 

Disponete i Grissini in una teglia rivestiti da carta forno.

Grissini

Cuocete in forno preriscaldato a 200 gradi per 15 minuti. Girateli se necessario a metà cottura per una doratura uniforme.

Non mangiateli caldi appena sfornati. Hanno bisogno di qualche minuti all’aria per diventare croccanti.

Grissini

 

Consigli

  • Con la dose consigliata otterrete una quarantina di grissini
  • Se volete potete aromatizzarli con origano, paprika o con peperoncino o con rosmarino. Dopo averli preparati, prima di infornarli, spolverateli con l’aroma da voi scelto. Se preferite una maggiore copertura dovete prima spennellarli con poca acqua e poi ricoprirli.

Conservazione dei Grissini

  • Chiusi in un barattolo o in una scatola di latta i Grissini si mantengono croccanti per circa 3-4 giorni, poi potrebbero ammorbidirsi un po’.

Altre interessanti ricette

Pane fatto in casa

 

Pane di enkir

 

Ciabatte Venete

Panini per hamburger

 

Panini con semola di grano duro

Cuzzole o pasta di pane fritto siciliano

Pane al farro

Scacciata catanese

Pan d’arancio

Pakora

 

Loukoumades

Sul sito www.pappablog.it troverete tante altre idee golose…..

3.109 visualizzazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.